Dottoressa Maria Novella Grimaldi: psicologa e psicoterapeuta a Roma

Il mio interesse per  l’ipnosi nasce più di 25 anni fa e si trasforma in una vera e propria passione grazie alle esperienze dirette e indirette vissute in ambito clinico. Come sempre avviene negli ambiti professionali, tutto principia con il percorso accademico al termine del quale conseguo la laurea in Psicologia – ind. applicativo – presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Nel frattempo, i lavori di ricerca, le letture selezionate e l’affiancamento di colleghi che la praticavano con successo sui pazienti, rinsaldavano in me la convinzione di voler integrare l’ipnosi nel mio bagaglio formativo a servizio della persona. Da allora mi sono sempre interessata ad essa e nonché ai suoi diversi fenomeni e manifestazioni.

Sempre più convinta che i dispositivi ipnotici rappresentassero uno degli strumenti più potenti per la remissione di una vasta categoria di sintomi e per sostegno terapeutico di un’abbondante classe di pazienti,  intraprendo la Specializzazione quadriennale in Psicoterapia Breve ad Approccio Strategico, presso l’Istituto per lo Studio delle Psicoterapie di Roma dove ampio spazio è dedicato alla ricerca e alla pratica dell’ipnosi e che si caratterizza per un orientamento pragmatico grazie al quale la terapia si realizza secondo tempistiche contenute con risultati efficienti ed efficaci nel tempo. Ciò è possibile perché l’intervento terapeutico focalizza l’attenzione sulle contingenze presenti del paziente e sulle sue prospettive future.

La psicoterapia breve ad approccio strategico si avvale, peraltro, di numerose tecniche, tra cui il Training Autogeno di Schultz, la desensibilizzazione sistematica e l’ipnosi, appunto. In particolare, l’ipnosi si è dimostrata lo strumento elettivo per combattere l’ansia, affrontare disturbi alimentari e sessuali, contrastare la depressione ed portare a remissione altri tipi di disfunzioni di natura psicologica come ossessioni, insonnia e astenia (per approfondire consulta la sezione “quando usare l’ipnosi”).

Specificamente, la psicoterapia ipnotica neo-ericksoniana, fa leva sulle risorse interne dell’individuo e le utilizza affinché sia la persona stessa al centro della ristrutturazione del suo mondo. La reale forza dell’ipnosi consiste nel permettere alla persona, da un lato di accedere alla totalità delle sue risorse, dall’altro di sperimentare come sia possibile andare al di là dei propri schemi comportamentali spesso obsoleti e disfunzionali, senza il ricorso a farmaci o ad altre sostanze.

La psicoterapia ipnotica può essere applicata a bambini, agli adolescenti e agli adulti per portare risoluzione i più svariati disagi e problemi, sempre ne, rispetto della volontà del paziente. 

Oltre ad usare le tecniche di rilassamento e l’ipnosi in ambito clinico, conduco presso l’Istituto per lo Studio Delle Psicoterapie corsi – riservati a medici e psicologi –  per conduttori di Training Autogeno, Tecniche Ipnotiche e R.A.T.  Sono, inoltre, docente nei corsi di Specializzazione in Psicoterapia dell’Istituto presso le sedi di Roma, Bari, Catania e Lamezia.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text.

Start typing and press Enter to search